Hard Rock Cafe Venezia

+39-0415229665
Bacino Orseolo, San Marco, 1192, I-30124, Venezia
Gladly Accepted
AAA Discount Rewards Card ARC Europe Discount Card

Orari di apertura

Orario Ristorante:

Tutti i giorni 11:00 - 23:30

Orario Bar:

Dom - Ven 11:00 - 00:30
Sab 11:00 - 1:30

Orario ROCK SHOP®:

Tutti i giorni 10:00 - 23:00

(Rock Shop Ponte di Rialto)
Lun - Ven 10:00 - 19:30
Sab - Dom 9:00 - 21:00 

Hard Rock Cafe Venezia Memorabilia

View Photos

JIMI HENDRIX

Jimi Hendrix

Trattasi di un batik di seta che faceva parte dell’arredamento dell’appartamento di Londra di Jimi Hendrix (James Marshall Hendrix), il più importante chitarrista del Novecento.

JOHN ENTWISTLE

The Who

John Entwistle fu il bassista del gruppo The Who (simbolo della British Invasion e protagonista della Swinging London): fondato nel 1964 a Londra da John Entwistle al basso, Roger Daltrey alla voce, Pete Townshend alla chitarra e Keith Moon alla batteria. La particolarità di questo gruppo era che il chitarrista Pete Townshend era solito a suonare le parti ritmiche, lasciando gli assoli agli altri membri della band, così John acquisì una tecnica tecnico-strumentale elaborata in modo tale da innalzare il basso a creatore di riff e melodie (non più solo uno strumento destinato a scandire il tempo e ad arricchire le armonie con suoni gravi). “My generation” è la prima canzone in cui il riff viene suonato dal basso, non più dalla chitarra come nella tradizione rock’n’roll o dai fiati come nel blues/soul.

THE ROLLING STONES

The Rolling Stones

Chitarra elettrica Fender Stratocaster colore white/cream made in Japan (Serial no. E973134) autografata dai cinque membri della band (Mick Jagger, Keith Richards, Bill Wyman, Ronnie Wood, Charlie watts), sul body l'Hot Lick e la data " '89"

THE POLICE

The Police

Trattasi di una chitarra elettrica Dolphin GX 40 appartenuta al chitarrista dei Police (Londra 1977-1983) Andy Summers. Questa chitarra è molto particolare nel sound e nella struttura, venne usata ed apprezzata soprattutto negli anni '80. Questa memorabilia venne comprata e usata da Andy Summers: quando lui la portò alla Norm’s Rare Guitars di Terzana (Los Angeles, uno storico negozi di chitarre vintage di artisti famosi) HRC immediatamente la acquistò.

THE BEATLES

The Beatles

Rullante Ludwig modello Oyster Black Pearl (OBP) in mogano con anelli rinforzanti in acero (maple): la trama è data da varie sfumature di nero, grigio, bianco e parti trasparenti nelle quali si vedono le striature del mogano o dell’acero. E’ quasi certo che Ringo Starr possedette ed usò 5 tipi di kit Ludwig durante la sua carriera con i Beatles.

THE SEX PISTOLS

The Sex Pistols

Questa giacca di tela nera con cerniere metalliche fu indossata da Johnny Rotten (John Joseph Lydon, Londra 31-01-1956), il cantante e autore dei testi delle canzoni del gruppo punk rock Sex Pistols. Il nome “Rotten”, usato durante la sua militanza nei Sex Pistols, gli venne dato dal chitarrista Steve Jones, perché i suoi denti erano marci (trad. ingl. “rotten”). Questa giacca si può vedere in moltissime sue foto “arricchita di accessori” come lucchetti e spille da balia.

JOHN LENNON

The Beatles

“A spaniard in the works” è secondo libro di poesie di John Lennon, pubblicato il 24 giugno 1965 (nel 1964 pubblicò “In His own write”). Il volume consiste in 95 pagine di storie nonsense e illustrazioni: il titolo si riferisce al gioco di parole "A spanner in the works" (spanner=chiave inglese - analogo all’americano "throw a monkey wrench", ossia sabotare, portare al fallimento un piano o un progetto / mettere i bastoni tra le ruote). Il suono di “A Spaniard in the works” richiama anche la frase “a Spaniard at work / uno spagnolo al lavoro”. Le varie interpretazioni del titolo giocano con l’immagine di copertina in cui è raffigurato Lennon, vestito da spagnolo, impugnare una chiave.

BON JOVI

BON JOVI

Trattasi di una chitarra elettrica Fender Telecaster Deluxe (prodotta negli anni 1973-’81) appartenuta al chitarrista Ritchie Sambora. La chitarra venne donata ad Hard Rock Cafe nel 2003, dopo l’esibizione dei Bon Jovi all’Heineken Jammin Festival di Imola (Bounce Tour). I Bon Jovi sono una band annoverata tra le maggiori esponenti del genere hair metal. Il gruppo venne fondato nel New Jersey il 17 marzo 1983 dal cantante Jon Bon Jovi, il chitarrista Ritchie Sambora, il batterista Tico Torres e il tastierista David Brian. Nei cataloghi Fender esistono due modelli Signature di Ritchie Sambora: la Ritchie Sambora Stratocaster (1st version) prodotta dal 1993 al ‘99 e la Ritchie Sambora Paisley Stratocaster prodotta nel 1996.

METALLICA

Metallica

Gruppo cardine tra i fondatori del genere Thrash Metal (assieme a Slayer, Megadeth e Anthrax), fondato a Los Angeles nel 1981 dall’incontro del cantante-chitarrista James Hetfield con il batterista (e tennista!) danese Lars Ulrich e il chitarrista Lloyd Grant, sostituito l’anno dopo da Dave Mustaine. Nel dicembre 1982 si unisce al gruppo il bassista Cliff Burton, il quale morirà durante un tour per un incidente stradale il 27 settembre 1986 in Svezia e verrà sostituito da Jason Newstead. Dave Mustaine suona per l’ultima volta con i Metallica il 9 aprile 1983 (sostituito da Kirk Hammet, il quale inciderà le parti di chitarra nell’album debutto “Kill’em all”), ma era co-autore dei pezzi “Phantom Lord”, “The four horsemen”, “Jump in the fire” e “Metal militia”, così Lars Ulrich e James Hetfield stipularono questo contratto con la Rock’n’Roll Heaven (la nascente Megaforce Records) di John e Marsha Zazula affinché la maggioranza dei diritti sulle canzoni scritte da Dave Mustaine rimanessero ai Metallica. L’album “Killem’ all” uscì il 25 luglio 1983 e in quel periodo Dave Mustaine fondò i Megadeth.

Promozioni & Eventi Speciali